NOTIZIE DI ULTIM’ORA LA GOMERA |

Coronavirus (Covid-19)

Scopri La Gomera

Un luogo in cui esplorare la natura, scoprendone gli straordinari paesaggi, le spiagge deserte di sabbia nera, le foreste millenarie e le scogliere a picco su un mare dalle acque cristalline. Uno spazio in cui sentire l'influenza dei vulcani e dove meravigliarsi percorrendo sentieri unici al mondo. Scoprire La Gomera, con il miglior clima del mondo, è scoprire un luogo in cui tutti hanno l'opportunità di sentirsi unici.

00:00
Título
Ven a La Gomera
Vídeo
Póster
poster-ven-a-La-Gomera
poster-ven-a-La-Gomera
Tipo
Ancho completo
Imagen
Parque-Nacional-Garajonay-La-Gomera
Parque-Nacional-Garajonay-La-Gomera
Contenido

Un’isola speciale 

Occulto nei meandri dell'arcipelago delle Canarie, nel mezzo dell'Oceano Atlantico, si nasconde un magico paradiso: La Gomera. Con soli ventimila abitanti, l'isola offre 370 chilometri quadrati di fascino, storia e natura. Le spiagge selvagge, i sentieri segreti e i paesaggi pittoreschi di tutti i colori ne fanno un luogo in cui i sogni più belli diventano realtà.

 

Contenido

Il clima dell'isola è un vero e proprio regalo: caldo e stabile, sotto l'influsso degli alisei che rinfrescano e addolciscono le temperature dell'isola, mantenendo il perfetto grado di umidità per le foreste millenarie del Parco Nazionale di Garajonay. Un clima ideale per staccare la spina, dimenticare la routine e ricaricarsi di nuove energie su spiagge paradisiache di sabbia vulcanica.

Contenido

La sua orografia, la sua storia e i suoi paesaggi ti faranno sentire speciale, unico. Un luogo con una identità propria, quella delle sue genti. Gli abitanti di La Gomera sono il risultato di una singolare mescolanza, dagli aborigeni ai giorni nostri, con centinaia di anni di storia e leggende. La figura di Cristoforo Colombo è estremamente rilevante a La Gomera e l'isola ha avuto un ruolo chiave nella scoperta dell'America.

Contenido

L'intera isola è Riserva della Biosfera dal 2012, valorizzando gli sforzi locali per lo sviluppo sostenibile. Un riconoscimento dell'equilibrio tra lo sviluppo dell'isola e la conservazione della natura esuberante, raggiungendo una crescita sostenibile. Si promuove il turismo attivo, ma sempre dando priorità al patrimonio più prezioso di cui dispone La Gomera: i suoi paesaggi, la sua essenza e la vitalità della terra e del mare. Una vegetazione unica, mammiferi marini, specie endemiche e un ventaglio di colori, La Gomera ha tutto.

Contenido

Paesaggi soprannaturali

Al centro dell'isola si trova il suo gioiello naturale: il Parco Nazionale di Garajonay, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1986. Un paradiso in cui si mescolano rigogliose foreste di laurisilva risalenti al periodo terziario, palmeti e combinazioni vegetali tanto diverse quanto uniche. Il parco, come il resto di La Gomera, può essere percorso a piedi attraverso la rete di sentieri che collega ogni angolo dell'isola.

Contenido

Sentieri che vanno dalla montagna al mare. Il grande segno identitario di La Gomera è, come ogni isola che si rispetti, la sua costa. Il contatto diretto con il mare, che lambisce le spiagge di La Gomera, tanto varie quanto incantevoli. In aree urbane, di sabbia vulcanica o di ciottoli, nascoste all’ombra dei dirupi o con accesso esclusivo via mare, La Gomera ha una spiaggia per ogni giorno della settimana. Angoli in cui godere delle acque cristalline e limpide ed entrare in contatto con la natura marina.

Contenido

Per completare un'esperienza naturale indimenticabile, resta da aggiungere solo il carattere vulcanico e la sua impressionante geografia, un altro grande segno dell'unicità dell'isola. La Gomera è formata da continue valli, pareti e dirupi che baciano la costa, creando paesaggi senza eguali. L'esempio migliore, sicuramente il più celebre, è Los Órganos, a Vallehermoso, risultato dell'erosione dell'acqua, della forza del vento e delle eruzioni risalenti almeno a due milioni di anni fa.

Luoghi da visitare

San Sebastián de La Gomera

Contenido

È il capoluogo e l'epicentro dell'isola. Le feste più popolari, gli spazi protetti di importanza culturale e il porto dove Cristoforo Colombo toccò terra per l'ultima volta prima di salpare per le Americhe. Anche nota come La Villa, è il luogo perfetto per perdersi.

Agulo

Contenido

Nel nord dell'isola, Agulo offre natura, tradizioni e il più bel centro storico di tutto l’arcipelago. Per questo motivo è nota come 'Il Bonbon di La Gomera'. Nella parte alta, il belvedere di Abrante regala panorami eccezionali del centro storico di Agulo, arrivandosi perfino a scorgere l'isola di Tenerife.

Valle Gran Rey

Contenido

Il suo nome rende omaggio al leader Hupalupa, il principale protagonista della ribellione dei Gomeros del 1488. Una passeggiata attraverso la storia più autentica dell'isola e attraverso spiagge incantevoli, come Playa del Inglés o Playa de Vueltas.

Vallehermoso

Contenido

Scendendo verso sud, Vallehermoso ospita l'Alto de Garajonay, il punto più alto dell'isola e quasi 1.300 ettari di Parco Nazionale. Laguna Grande, al centro dell'isola, è il luogo perfetto per rimettersi in forze prima di scalare il Lomo del Carretón.

Alajeró

Contenido

Famosa per i dirupi e le scogliere nella zona costiera. Per visitarli tutti, la rete dei sentieri è la via più efficace; non per nulla Alajeró è conosciuta come il “sentiero del sud”. Inoltre, nel Monumento Naturale La Caldera si trova il più grande campione vulcanico dell'isola.

Hermigua

Contenido

L'origine del miglior clima al mondo. Così lo definirono scienziati internazionali all'inizio del secolo scorso. Dove goderselo? Playa de la Caleta, di sabbia vulcanica e con tutti i servizi, è la risposta migliore.