NOTIZIE DI ULTIM’ORA LA GOMERA |

Coronavirus (Covid-19)

Costa e mare

Fruibili tutto l'anno, le spiagge di La Gomera sono sempre una delle maggiori attrazioni dell'isola. Principalmente di sabbia nera vulcanica, si possono trovare calette nascoste ai piedi di una scogliera di cui godere in solitudine e, naturalmente, spiagge popolari e facilmente accessibili, tutte di acqua cristallina e pura. La Gomera ha una spiaggia per tutti.

Contenido

Spiagge paradisiache

La Gomera è, senza dubbio, l'isola con le spiagge più selvagge di tutto l’arcipelago. Per la loro natura e posizione geografica, dato che molte di esse sono situate a ridosso di precipizi o scogliere, l'essere umano non ha avuto un impatto significativo sulla loro conservazione ed evoluzione. Sono fenomeni naturali che il trascorrere del tempo ha modificato, finché sono diventate quello che sono oggi, una delle attrazioni più belle e apprezzate dell’isola. Luoghi in cui perdersi, rilassarsi sotto il sole, con la brezza che accarezza La Gomera e la promessa di buone temperature tutto l'anno.

Costeggiando l'isola, le spiagge si differenziano tra quelle esposte a nord e quelle esposte a sud. La differenza principale sta nella direzione del vento e nell'opportunità di vedere l'alba, a nord, o il tramonto, a sud. Il gioco di luci e colori che si crea è una delle magie dell'isola, dalla spiaggia di Vallehermoso alla spiaggia di Avalos. Ognuna con il suo fascino particolare, tutte trovano sempre il modo di convincere il turista di essere il luogo perfetto per trascorrere una giornata al sole, per staccare da tutto ciò che accade al di fuori di quel meraviglioso angolo in cui sabbia e acqua diventano un tutt'uno.
 

 

Imagen
Atardecer-en-Playa-del-Ingles-La-Gomera
Atardecer-en-Playa-del-Ingles-La-Gomera
Contenido

Una spiaggia al naturale

Playa del Inglés è probabilmente la spiaggia più famosa dell'isola. Oltre ad essere una delle più belle e affascinanti, è situata vicino ad appartamenti, ristoranti, locali di intrattenimento e altri servizi. Si estende su 300 metri di sabbia nera in una zona rustica un po' isolata, con vista sulle scogliere di La Mérica. Negli anni Settanta divenne una mecca per il movimento hippie. Oggi, la sua fama bohémien persiste e il nudismo è praticato attivamente.

La troviamo a sud-ovest di Valle Gran Rey e, come tutte le spiagge a sud dell'isola, il tramonto che regala è uno dei più belli che possiamo trovare a La Gomera. Le sue acque sono limpide e cristalline. È un luogo perfetto per farsi un tuffo nelle sue acque turchesi, anche se, in certi periodi dell'anno, è opportuno fare attenzione al moto ondoso.

È facilmente raggiungibile sia in auto, poiché dispone di un parcheggio, sia a piedi. La sua storia, il suo fascino, insieme ai fiori e ai cactus che la circondano, fanno di Playa del Inglés la spiaggia più attraente di La Gomera.
 

Contenido

Le spiagge più frequentate

Quando si sceglie una spiaggia dove godersi le vacanze, bisogna tenere conto di più fattori. Trovare una spiaggia in un'area urbana non è così comune a La Gomera e, per questo motivo, la spiaggia di San Sebastián è un'opzione molto ricorrente tra i turisti che apprezzano la comodità di avere ristoranti e aree ricreative a portata di mano. Sempre a San Sebastián possiamo trovare due spiagge più piccole e nascoste che possono costituire una valida alternativa: Playa Tapahuga e Playa Chinguarime.
 

Contenido

Non lontano dal capoluogo, la prossima destinazione è Playa de Avalos. La sua principale attrazione è l'isolamento dal resto del mondo, essendo attorniata da palme e scogliere. Anch’essa abbastanza distante dal centro città, Playa de La Caleta, a Hermigua, è abbastanza difficile da raggiungere, attraverso strade secondarie e un tratto a piedi, ma, una volta raggiunta la spiaggia, non c'è dubbio che il tragitto valga la pena.

Altre spiagge di interesse sono Playa de La Calera, La Puntilla, Playa de Santiago o Playa de La Cueva. Queste ultime due, insieme alla già citata Playa de Santiago, sono quelle che ottengono il riconoscimento Bandiera Blu durante l'estate.

Contenido

Avvistamento di delfini e balene

La Gomera offre l'opportunità di vedere cetacei nei dintorni dell'isola sostanzialmente tutto l'anno. Nelle sue acque, piene di vita e di colore, si possono avvistare abitualmente fino a 21 specie diverse di mammiferi acquatici, dai delfini alle balene. La temperatura dell'oceano e le acque cristalline creano un mix perfetto per godersi questi animali nel loro habitat naturale.

Da Vueltas, il porto di Valle Gran Rey, o anche da Playa de Santiago, è possibile effettuare escursioni giornaliere per ammirare i delfini. L'area marina che circonda La Gomera è stata nominata Patrimonio Mondiale delle Balene (Whale Heritage Site), un riconoscimento unico in Europa che la pone alla pari con il Sud Africa, l'Australia o la California.

Imagen
Cetaceos-La-Gomera
Cetaceos-La-Gomera